Serata con Johnny Cash

dicembre 14, 2010

Continuano gli appuntamenti in biblioteca per festeggiare la nuova sede.
Venerdì 17 dicembre, alle ore 21, lo scrittore e musicista Valter Binaghi ci racconterà  e canterà il libro, scritto a quattro mani con il figlio Francesco, Johnny Cash. The man in black. Lo accompagneranno alle chitarre Massimiliano Tollin e Marco Paiano.

“Chissà cosa avevi in mente quando piantavi tutti in asso e te ne andavi nel deserto, per giorni, oppure dentro le grotte più buie deciso a lasciarti morire. Chissà cosa sentivi quando ti abbuffavi di pillole, cosa pensavi su quel palco dove ti raggiungeva anche la famiglia, cosa non potevi confessare mai in pubblico. E chissà come te la passi, ora. Tu che sapevi raccontare una buona storia a chiunque sapeva ascoltarla: adesso che ce ne basterebbe una, una soltanto, prima di guadare questo fiume… che fai, Johnny, non vieni?”

http://valterbinaghi.wordpress.com/2010/04/21/dal-22-aprile-in-libreria/

Bibioteca comunale, via Battisti 3 – ingresso libero

Annunci

Di là dal muro

marzo 9, 2010

Secondo appuntamento con gli “Idi(lli), conti e incontri marziani”, 4 appuntamenti letterari per i 4 sabati di marzo. Sabato 13 marzo, alle ore 21 presso la Villa Rusconi, in via A. da Giussano (Rescalda), al 2° piano

DI LA’ DAL MURO, letture, musiche e canzoni a cura di Grex, in occasione del 20° (recente) anniversario della caduta del muro di Berlino, con:
Alessandra Ragosta, Daniela Clementi, Maurizio Binaghi
William Brambilla, Giovanni Arzuffi e Roberto Bianchi

Al termine, chiacchiere e degustazione a base di birra artigianale.
Ingresso libero


Amar chord: canzoni d’amore?

marzo 24, 2009

bandalarga1

Sabato 28 marzo si terrà l’ultimo “Concerto di canzoni d’autore in tre parti” con la BandaLarga adsl, dalle 21 in poi, presso l’auditorium comunale di Rescaldina. L’ingresso è libero, ma portatevi come di consueto qualche banconota o moneta, visto che verranno raccolti fondi per Emergency.

Il programma prevede… canzoni d’amore, ma non aspettatevi nulla di melenso o sdolcinato, si tratterà di amore in senso lato considerato da diversi punti di vista (con una buona dose di ironia). Canzoni d’autore, con qualche incursione nella musica popolare, reinterpretate e riarrangiate secondo lo stile ormai consueto della Bandalarga.

La BandaLarga – associazione di suonatori liberi – è composta da: Giovanni Arzuffi (tastiera, fisarmonica), Roberto Bianchi (basso, chitarra), Graziano Carlessi (chitarra acustica, seconda voce), Alberto Domina (chitarra elettrica), Mario Domina (voce), Fabio Terragnoli (batteria).


BandaLarga in concerto

febbraio 18, 2009

bandalarga

Sabato 21 febbraio, anziché morire di noia di fronte alla solita solfa sanremese, spegnete la TV, uscite di casa (copritevi bene se fa ancora freddo) e venite a cantare con la BandaLarga adsl, dalle 21 in poi, presso l’auditorium comunale di Rescaldina. L’ingresso è libero, ma portatevi qualche banconota o moneta, visto che verranno raccolti fondi per Emergency.

Il programma prevede canzoni di cantautori, riarrangiate per l’occasione e (in alcuni casi) da cantare a squarciagola.

La BandaLarga – associazione di suonatori liberi – è composta da: Giovanni Arzuffi (tastiera, fisa e baghet), Roberto Bianchi (basso, armonica, fiati), Graziano Carlessi (chitarra acustica, seconda voce), Alberto Domina (new entry, alla chitarra elettrica), Mario Domina (voce), Fabio Terragnoli (batteria).