Laboratorio di lettura a voce alta

gennaio 29, 2015

Volant_corso_lettura voce alta_2015

Annunci

Ricomincia il Gruppo di lettura!

settembre 19, 2013

ad-alta-voceRACCONTARE STORIE
Settima edizione 2013/2014
a cura di Mirella Guerri
9 incontri mensili,
il primo martedì del mese
alle ore 20.45 in biblioteca

************************
Molto ricco e articolato il programma del Gruppo di lettura di quest’anno – accomunato, come sempre, dal piacere della lettura e della narrazione e dalla socializzazione di questo piacere.
Ogni incontro costituirà un vero e proprio evento e un’occasione per allargare gli orizzonti della conoscenza di testi e scrittori e per affinare i propri gusti letterari.
Com’è ormai consuetudine sottolineeremo alcuni momenti particolari del calendario (Giornate della memoria, della donna, della poesia); riprenderemo alcuni classici della letteratura (quest’anno in particolare saranno i russi); apriremo una finestra sugli albi illustrati ad arte (con le versioni di alcune fiabe tradizionali) – e tutto questo faremo mediante un attraversamento dei generi e delle forme di scrittura: non solo romanzi o racconti, ma anche poesia, diari, arti visive, musica…
Nel secondo incontro avremo la graditissima presenza di Giuseppe Lupo, scrittore, saggista, docente di letteratura e nostro concittadino, che ci parlerà del romanzo storico.
Verrà infine consolidato l’esperimento dello scorso anno di alternare gli incontri di lettura con la visione di un film.

***

Qui di seguito date, autori e temi che verranno proposti:

Leggi il seguito di questo post »


Gruppo di lettura 2011/2012

ottobre 12, 2011

Non sai cosa leggere?
Ti è passata la voglia,
perché i libri che hai letto di recente sono noiosi e poco interessanti?

Di solito non leggi, ma vorresti provarci?
Sei alla ricerca di stimoli e di un’occasione per farlo?

Forse il Gruppo di lettura della Biblioteca può aiutarti.
Oltre ad incontrare libri, autori e storie che magari non conoscevi, sarà l’occasione per:
– stare tra amici
– chiacchierare del più e del meno
– scambiare opinioni, dare e ricevere nuovi stimoli
– rilassarsi in un ambiente accogliente

Giunto ormai alla sua quinta edizione, quest’anno il Gruppo di Lettura si rinnova. A condurlo sarà Mirella Guerri, esperta lettrice e amica di vecchia data della Biblioteca, che proporrà una nuova formula per gli incontri: ogni volta verrà presentato un tema o un genere, con diverse proposte di libri ed autori tra cui scegliere. La volta successiva ciascuno potrà condividere con gli altri la propria esperienza di lettura, prima di partire per una nuova avventura letteraria – di mese in mese, da ottobre a maggio. Anche il giorno cambia: non più il giovedì, ma l’ultimo martedì del mese, alle ore 20.45.

Questo il calendario con i percorsi tematici:

Leggi il seguito di questo post »


Laboratorio di lettura a voce alta

febbraio 2, 2011

Partirà il prossimo mercoledì 9 febbraio, il Laboratorio di lettura a voce alta organizzato dalla Biblioteca di Rescaldina, in collaborazione con Radicetimbrica Teatro. Attraverso esercizi e giochi, i partecipanti potranno sperimentare tecniche utili a migliorare la propria espressività ed assaporare il piacere della lettura a voce alta.

Il laboratorio si rivolge a tutte le persone dai 16 anni in su – siano essi insegnanti, genitori, educatori, nonni, studenti o semplici curiosi…

a cura di Chiara Savoia, attrice e regista di Radicetimbrica Teatro
presso la Biblioteca comunale di Rescaldina, nuova sede in via Battisti 3
6 incontri, a partire da mercoledì 9 febbraio, ore 21-22.30
costo: 60 euro, da versare direttamente al corso


Trinacria: corto e conti da Andrea Camilleri

marzo 23, 2010

Si conclude sabato 27 marzo, in Villa Rusconi alle ore 21, “Idi(lli), conti e incontri marziani” – ciclo letterario di 4 appuntamenti per i 4 sabati di marzo. Se una rondine non basta a fare primavera, forse ci arriveremo allo spuntare della quarta (anche se nel mezzo c’è stata una nevicata fuori stagione, ma si sa, marzo è pazzariello): speriamo allora nel sole di Sicilia, anche se solo evocato attraverso le parole di Andrea Camilleri. Sarà infatti dedicata al notissimo scrittore siciliano l’intera serata, che verrà scandita da tre momenti:

-letture tratte da La vucciria e da Il gioco della mosca, a cura di Mario Domina (cioè direttamente dalla voce mezzo sicula e mezzo lombarda del bibliotecario)

-proiezione del cortometraggio Il patto, tratto dal racconto omonimo di Camilleri, diretto da Roberto Bianchi e prodotto da Videolaj di Giovanni Arzuffi – girato, pensate un po’, in una inaspettata (e notturna) Busto Garolfo…

-infine: chiacchiere e degustazione con prodotti siciliani

Ingresso libero


Di là dal muro

marzo 9, 2010

Secondo appuntamento con gli “Idi(lli), conti e incontri marziani”, 4 appuntamenti letterari per i 4 sabati di marzo. Sabato 13 marzo, alle ore 21 presso la Villa Rusconi, in via A. da Giussano (Rescalda), al 2° piano

DI LA’ DAL MURO, letture, musiche e canzoni a cura di Grex, in occasione del 20° (recente) anniversario della caduta del muro di Berlino, con:
Alessandra Ragosta, Daniela Clementi, Maurizio Binaghi
William Brambilla, Giovanni Arzuffi e Roberto Bianchi

Al termine, chiacchiere e degustazione a base di birra artigianale.
Ingresso libero


Rassegna estate 2009: gialli storici

giugno 25, 2009

coverimage.php

Come è ormai consuetudine all’inizio dell’estate, la biblioteca propone ai suoi affezionati lettori una rassegna per le loro letture sotto l’ombrellone (o in piscina o su un prato o in qualsivoglia luogo ameno e più o meno vacanziero). Quest’anno abbiamo pensato di scegliere un genere di libri piuttosto adrenalinico e molto apprezzato, specie negli ultimi 4-5 anni: il giallo storico, nelle sue diverse sfaccettature.

Riporto, giusto per adeguarmi ai tempi, l’incipit della voce Giallo storico dell’enciclopedia in rete Wikipedia:

“Il giallo storico più che un sotto-genere del giallo o poliziesco, può essere considerato una particolare variante all’interno del genere – generalmente di tipo classico-deduttivo – variante che si caratterizza per un’ambientazione temporale storica anziché contemporanea.
Il giallo storico abbraccia un arco temporale estremamente vasto, per cui si spazia dal giallo medievale a quello ambientato nella Roma classica, nell’antico Egitto o nella Grecia antica, dal giallo rinascimentale a quello di età moderna. Spesso il detective di turno è un personaggio realmente vissuto, come Aristotele o Dante Alighieri o Claudio Galeno.”

Seguono alcune indicazioni di massima circa gli autori italiani o di altri paesi più noti per aver sperimentato questa particolare forma narrativa: si va da Umberto Eco a Carlo Lucarelli, da Margaret Doody a Robert Harris, da Ellis Peters a Candace Robb, ad altri forse meno noti.

Leggi il seguito di questo post »